giovedì 14 marzo 2013

Raccontare la ricerca TAV


giovedì 14 marzo, ore 18.00
MAXXI B.A.S.E., Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero

In occasione della mostra TAV Bologna-Milano. Fotografia, ricerca e territorio, a cura di Francesca Fabiani e William Guerrieri (15 marzo – 21 aprile 2013), il MAXXI presenta un incontro tra William Guerrieri, Direttore di Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea, Tiziana Serena, docente di Storia della Fotografia, e i fotografi Vittore Fossati, Guido Guidi, Cesare Ballardini e Marcello Galvani.

Parteciperanno alla conversazione anche Antonello Frongia, Docente di Storia della Fotografia, Università degli Studi Roma Tre, Francesco Careri, Direttore del MAAC – Master Internazionale di II livello Arti Architettura Città, Giovanni Longobardi, Docente di Progettazione architettonica, Università degli Studi Roma Tre, per approfondire l’esperienza di uno dei più significativi progetti di indagine sul territorio, che ha saputo evidenziare l’impatto fisico e sociale dei processi economici della globalizzazione attraverso la più qualificata ricerca fotografica nazionale e internazionale.

L’indagine condotta sulla costruzione dell’imponente infrastruttura per l’Alta Velocità della tratta Bologna-Milano tra il 2003 e il 2009 è occasione per riflettere sull’etica della progettazione nella relazione con il territorio, sul ruolo sociale e conoscitivo della fotografia, sul suo rapporto con la progettazione architettonica e urbanistica.

Presenta l’incontro Francesca Fabiani, Responsabile Collezioni Fotografia del MAXXI Architettura.