lunedì 23 dicembre 2013 - venerdì 26 settembre 2014,

Storie e controstorie. Come le immagini raccontano i fatti


Storie e controstorie. Come le immagini raccontano i fatti
visita esplorazione sulla mostra Non Basta Ricordare

Cos’è?
Un percorso di visita centrato sulle opere che raccontano fatti storicamente avvenuti attraverso tecniche e linguaggi contemporanei: da Infinite Cell di Alfredo Jaar che riproduce la cella in cui fu rinchiuso Antonio Gramsci, al dipinto di Gerhard Richter di Dresda bombardata, dai “tavoli-tombe” dei colombiani dispersi di Doris Salcedo, alle silhouette di Kara Walker con riferimenti alla schiavitù dei neri americani, fino alla “bomba” dell’architetto Bernard Khoury. Dopo aver scoperto le storie e i significati delle opere, i ragazzi analizzano i mezzi e le strategie usate dall’artista per trasmetterli al pubblico, associando parole chiave alle opere osservate e alle proprie sensazioni.

Quando?
dal martedì al venerdì dalle ore 11.00
Durata: 1h e 30’

Come funziona?
€ 100 a gruppo classe (max 30 persone) + biglietto di ingresso
gratuito per studenti fino a 14 anni
ridotto € 4 a studente oltre i 15 anni
gratuito per 1 insegnante ogni10 studenti
prenotazione obbligatoria e acquisto al numero 06 3201954