sabato 13 febbraio 2016, 11:30 - 13:30
Le Storie dell'Arte.

Sui principi della composizione filosofica | Incontro con Stefano Velotti

Auditorium del MAXXI – ingresso € 5,00; ingresso 5 incontri € 20,00; gratuito per i titolari myMAXXI e per gli studenti di arte accreditati per i crediti formativi universitari.
L’acquisto del biglietto dà diritto ad un ingresso ridotto al museo (€8,00) entro una settimana dall’emissione.

Cinque lezioni con filosofi, compositori, artisti, coreografi e scrittori internazionali per conoscere e comprendere i linguaggi espressivi della creatività contemporanea

Nel primo incontro, partendo dal testo Filosofia della composizione di Edgar Allan Poe, ci si interroga sulle condizioni iniziali dell’esercizio del pensiero in relazione ai modi artistici di comporre e alle tante forme di vita attuali che appaiono segnate da una “dialettica del controllo”: forme di vita nelle quali tutti – filosofi e non – siamo immersi, e che la filosofia deve a modo suo, tentare di comprendere. Questa sorta di “squadratura del foglio” è in effetti il principio alla base di ogni esercizio compositivo, che impieghi qualsiasi linguaggio.

Stefano Velotti insegna Estetica alla Sapienza – Università di Roma e ha insegnato a lungo negli Stati Uniti. Oltre ai temi classici dell’estetica è interessato ai problemi filosofici e politici connessi all’arte contemporanea e ai nuovi media. Tra le sue pubblicazioni in volume, La filosofia e le arti. Sentire, pensare, immaginare, Laterza, 2012; Estetica analitica. Un breviario critico, Aesthetica, 2008; Storia filosofica dell’ignoranza, Laterza, 2003; Il ‘non so che’. Storia di un’idea estetica, con P. D’Angelo, Aesthetica, 1997; Sapienti e bestioni, Pratiche, 1995; Adolf Loos. Lo stile del paradosso, De Donato, 1988.

Le Storie dell’Arte. Sui principi della composizione
13 febbraio – 21 maggio 2016

Giunte alla quarta edizione tornano Le Storie dell’Arte, la rassegna di incontri dedicati alla storia dell’arte contemporanea dal 1960 ai giorni nostri e organizzati per argomenti cronologici e tematici sugli ultimi quarant’anni di ricerca e produzione artistica, tenuti da critici, galleristi, curatori, artisti e docenti universitari.
Introduzioni di Andrea Cortellessa.

Il progetto Le Storie dell’Arte è stato realizzato grazie al sostegno di MINI, Partner MAXXI Public Programs