domenica 21 settembre 2014

La piccola memoria e il tempo della storia con Christian Boltanski

domenica 21 settembre, ore 17.00
Auditorium del MAXXI – ingresso libero

Organizzato dal MAXXI e Il Gioco del Lotto, il talk con l’artista Christian Boltanski affronta i temi della memoria e del ricordo, al centro dei suoi lavori.
L’opera Veronika, presente nella mostra Non Basta Ricordare allestita al MAXXI fino al 28 settembre 2014, suggerisce, attraverso il tessuto fluttuante, le ombre rimarcate dal neon e la qualità sgranata della foto, l’effetto di una Sindone contemporanea.

Ricordare
vuol dire
mostrare un’assenza.

L’artista non cerca solo un richiamo percettivo che rimandi a un oggetto reale e riconosciuto dalla collettività come simbolo, ma chiede al visitatore di completare l’opera con la propria interpretazione e il proprio bagaglio di memorie per sondare e scavare nei diversi livelli di lettura della collettività.

Un viaggio che fa emergere le tematiche centrali dell’attività dell’artista, come la comprensione e l’importanza della condizione umana, sempre combattuta tra il desiderio e la libertà, l’ordine e il controllo.

intervengono
Christian Boltanski
Hou Hanru direttore artistico MAXXI

appuntamento precedente
sabato 20 settembre | L’immaginazione praticabile con Massimo Bartolini