9 febbraio 2017 - 19 marzo 2017

THE INDEPENDENT. Urban Gorillas

un progetto di Hou Hanru
a cura di Giulia Ferracci e Elena Motisi
Corpo scale della hall

Un indipendente agisce contro ogni pregiudizio di natura politica, economica, religiosa o sociale. Urban Gorillas

Nato nel 2013 con sede a Cipro, Urban Gorillas è un’organizzazione non-profit gestita da un team multidisciplinare di appassionati urbanisti che si prefigura città sane, creative e socialmente inclusive.

Per The Independent il gruppo presenta Urban Spectacle, una serie di interventi pubblici per esplorare le attività umane basilari negli spazi urbani, partendo dal rapporto che s’instaura tra osservatore, attore e contesto spaziale, e cercando di avviare tra loro un nuovo dialogo.

Un progetto per stimolare i cittadini a superare i modi stereotipati di guardare all’altro e a interagire tra loro negli spazi pubblici

Le ricerche condotte finora da Urban Gorillas hanno rivelato ad esempio che gli spazi pubblici di Cipro sono attualmente sottoutilizzati e socialmente segregati, un dato che prepara il terreno per metodi nuovi e innovativi di progettazione dello spazio pubblico. Ne è derivata un’azione ad ampio raggio con interventi urbani in vari contesti della città.

THE INDEPENDENT è un progetto di ricerca incentrato sull’identificazione e promozione degli spazi e del pensiero indipendente; è il manifesto che il MAXXI ha scelto di utilizzare per ampliare i confini dell’istituzione museale, indagare la contemporaneità e incoraggiare la cultura “della differenza”. Il progetto esplora i contenuti delle forze creative più innovative; monitora la crescita degli spazi autonomi presenti sul territorio nazionale e internazionale; diffonde il pensiero critico e indipendente; offre uno spazio di condivisione delle esperienze contemporanea e indaga la linea di ricerca di canali non istituzionali.

FouskoPolis public installation in Paphos Castle in collaboration with Plastique Fantastique | Green Urban Lab, 2015