Biblioteca

La biblioteca del MAXXI è uno spazio dedicato alla consultazione e allo studio, specializzato nella raccolta e nella conservazione di materiale bibliografico sull’arte e l’architettura contemporanee.

La sezione Architettura raccoglie pubblicazioni e periodici internazionali di settore con un’attenzione particolare alla produzione del XXI secolo. È stata arricchita da un Fondo di libri in comodato, consultabili liberamente dagli utenti a scaffale, non presenti nel catalogo on line.

La sezione Arte documenta la produzione artistica dagli anni Sessanta ad oggi e riunisce oltre 8.000 titoli, tra cataloghi di mostre, monografie, saggi, dizionari, libri d’artista e periodici specializzati sui temi dell’arte contemporanea, della museologia, della fotografia e della didattica museale. Dispone inoltre di una banca dati di Spoglio periodici, che raccoglie articoli indicizzati da alcune delle più note riviste italiane.

Nell’ampia sala lettura è possibile la consultazione di OPAC nazionali ed internazionali, di banche dati specializzate di arte e architettura e della banca dati americana Jstor, che rende consultabili on line articoli a testo intero.

L’accrescimento del suo patrimonio è garantito da un’attenta e continua attività di acquisti e scambi di pubblicazioni con i principali musei, istituzioni e gallerie di arte contemporanea nazionali e internazionali. Aderisce al Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), la rete delle biblioteche italiane promossa dal MiBAC, dalle Regioni e dalle Università, e coordinata dall’ICCU.

Grazie al comodato di Gabriella Buontempo, è possibile consultare la biblioteca della celebre Associazione culturale Incontri Internazionali d’Arte, che raccoglie circa 8.000 volumi di arte contemporanea con alcune incursioni nel cinema, nel teatro e nella moda e circa 460 riviste, di cui molti numeri unici e alcune riviste chiuse.

AVVISO
La Biblioteca resterà chiusa da martedì 18 a venerdì 21 novembre 2014

Orari di apertura
mar-ven 11.00-18.00

L’accesso al MAXXI B.A.S.E. è riservato ai possessori della card myMAXXI.
Al fine di agevolare gli studiosi di arte e architettura contemporanea, sono consentite fino a tre entrate gratuite per coloro che intendano consultare il patrimonio librario della biblioteca o i documenti conservati negli archivi.


bibliomaxxi@fondazionemaxxi.it