MAXXI Architettura

Il MAXXI Architettura è il primo museo nazionale di architettura presente in Italia
e il suo radicamento nel contesto culturale e territoriale italiano ne definisce l’identità.

Nel Museo di Architettura convivono due anime distinte, quella che procede verso la storicizzazione dell’architettura del XX secolo e quella contemporanea che vuole rispondere agli interrogativi del presente, interpretando le aspettative della società attuale. Museo storico e museo contemporaneo, quindi, in cui passato e attualità si intersecano, adottando di volta in volta le forme e i modi utili a sviluppare un percorso di conoscenza, ad analizzare tendenze e personalità, modelli culturali e comportamenti sociali.

Il Museo svolge attività scientifiche e divulgative; tra queste le esposizioni temporanee che offrono ai visitatori opportunità sempre diverse di fruizione e approfondimento: al piano terra, nella Galleria 1, le mostre sul XX secolo, nella Sala Carlo Scarpa le mostre di Fotografia; al primo piano, nella Galleria 2 quelle sull’architettura del XXI secolo. Dal programma culturale discendono le acquisizioni, le attività di produzione e di ricerca promosse direttamente dal museo anche in coproduzione e collaborazione con altre istituzioni.

Le attività del Museo esplorano i confini e le intersezioni della disciplina architettonica con le altre manifestazioni creative, e si propongono di presentare al pubblico i nuovi linguaggi, la varietà dei problemi, la molteplicità dei soggetti, le tendenze che caratterizzano la ricerca attuale in ambito nazionale e internazionale. Tra queste i Focus che contengono le interviste sull’architettura italiana.

Il MAXXI Architettura è museo, archivio, biblioteca e mediateca (MAXXI B.A.S.E.), ma soprattutto è lo spazio fisico che vuole accogliere, coinvolgere ed avvicinare persone di tutte le età all’architettura.

Le collezioni del MAXXI Architettura (Collezioni del XX secolo, Collezioni del XXI secolo, Collezioni di Fotografia), curate e gestite dal Centro Archivi e dal Centro Fotografia del MAXXI Architettura, comprendono tutti quei prodotti e documenti che, in forme diverse, rappresentano la complessità materiale e concettuale dell’architettura attraverso i suoi processi evolutivi: dalla produzione ideativa, alla realizzazione fisica, all’uso e al suo inserimento nel contesto fisico e culturale.

FOCUS Interviste di Margherita Guccione
• Paolo Portoghesi • Giuliana Bruno • Achille Bonito Oliva • Renzo Piano • Franco Purini • Alessandro Anselmi
• Mario Manieri Elia • Giancarlo De Carlo